#CMCONSIGLIA – GLI OGGETTI IN LEGNO

#CMCONSIGLIA – GLI OGGETTI IN LEGNO

Il legno è tra i materiali più difficili da pulire ma è anche il materiale che conserva meno il sapore degli ingredienti. Inoltre, è capace di fornire risultati eccellenti in termini di estetica e design dell’utensile perché conserva quel tocco rustico degli utensili di una volta.

Tra i vantaggi:

·       Sono resistenti

·       Sono raramente soggetti a rottura

Però, uno svantaggio può essere che sono soggetti a contaminazione da parte degli agenti batterici.

È importante non lavare gli oggetti in legno in lavastoviglie. Basterà lavarli con poco sapone neutro per piatti e acqua calda, avendo cura di procedere con una rapida asciugatura. Non vanno lasciati scolare nel porta posate perché potrebbe assorbire umidità.

Per quanto riguarda i taglieri, occorre prestare maggiore attenzione. L’ideale sarebbe quello di utilizzare un tagliere per ogni ingrediente: ad esempio per la carne, per il pesce etc.

Per la pulizia basterà pulire con acqua, succo di limone e un po’ di sale. Questa miscela svolgerà un’azione disinfettante e anti-odore.

L’utensile in legno è molto bello dal punto di vista estetico, ma come ogni oggetto è soggetto all’azione di germi, batteri e muffe. Quindi, se ci capita di trovare vecchi taglieri mestoli o cucchiai, non utilizzati da tanto tempo, è consigliabile non utilizzarli.

 

Sul nostro Shop Online puoi trovare diversi taglieri. Dai un’occhiata, cliccando QUI

 

Da non sottovalutare: il codice colore

Uno dei maggiori obiettivi per l’industria alimentare è quello di salvaguardare i propri prodotti da contaminazioni esterne. Per fare ciò, tra i vari piani di sicurezza, è stato sviluppato il programma denominato codice colore, al fine di assicurare la massima igiene e sicurezza nei vari reparti di lavorazione, suddividendoli ciascuno con un differente colore che sarà associato a tutti gli istrumenti utilizzati nel suddetto reparto.

Il codice colore permette di:

·       Rispettare le norme HACCP

·       Ridurre il rischio di contaminazione incrociata

·       Migliorare l’organizzazione della cucina

 

Sul nostro sito puoi trovare un catalogo, identificato con il colore viola, da dedicare alla preparazione e lavorazione di alimenti senza glutine o con allergeni alimentari. Dai un’occhiata al catalogo, cliccando QUI

 

FONTE: bisetti.com

Ti piace questo articolo ? Condividilo !