#CMINFORMA- RISTORANTI ECO-FRIENDLY

#CMINFORMA- RISTORANTI ECO-FRIENDLY

Eco-friendly, ecco il termine che viene utilizzato per parlare del nostro impatto sull’ambiente, diventato sempre più sensibile.

Anche i ristoranti si stanno adattando a questo approccio. Un ristorante attento all’impatto ambientale cerca di ridurre la propria impronta al carbonio e favorisce il consumo sostenibile.  Utilizza, quindi, dei materiali sostenibili e propone un’offerta gastronomica che rispetta il benessere degli animali e dell’agricoltura sostenibile.

Quindi, se vuoi adottare un approccio eco-sostenibile segui questi pratici consigli, riportati in seguito:

·       Cucina piatti di stagione, utilizzando prodotti freschi di giornata acquistati presso fornitori locali. Quindi utilizza prodotti a chilometro zero.

·       Assicurati che i fornitori siano attenti all’impatto ambientale. Ad esempio, assicurati che utilizzano materiali biodegradabili per il confezionamento o organizzano consegne puntuali per ridurre le emissioni di carbonio.

·       Utilizza sistemi di cottura tradizionali: affumicatura, salamoia o marinatura.

·       Controlla attentamente il tuo stock e le date di scadenza, per ridurre la quantità di rifiuti.

·       Cucina la quantità necessaria, per non creare sprechi.

·       Associati con aziende e associazioni che si occupano di distribuire alimenti in eccesso.

·       Installa dei sistemi di filtraggio per l’acqua, per evitare di servire l’acqua i bottiglia.

·       Opta per le cucine a vista, per garantire trasparenza ai tuoi clienti

·       Partecipa ad eventi ecologici, per raccontare la tua esperienza e rimanere informato tramite l’esperienza di altre aziende.

 

Fonte: theforkmanager.com

Ti piace questo articolo ? Condividilo !