Il vetro opale

Il vetro opale

Il vetro opale è un particolare tipo di vetro a cui viene aggiunto del fluoro nella fase di produzione. Il risultato è un materiale molto simile nell’aspetto alla porcellana ma, come vedremo più avanti, ottimale per la produzione di piatti e stoviglie soprattutto nell’ambito della ristorazione, vediamo perché.

 

Il vetro opale, anzitutto, è di gran lunga più economico della porcellana e già questo può essere considerato un vantaggio, ma non è tutto.

Il particolare trattamento a cui viene sottoposto conferisce a questo materiale una resistenza e una durezza eccezionali, che riduce di molto il numero di piatti rotti ma soprattutto di piatti scheggiati a causa dei continui urti a cui sono sottoposti, soprattutto nei ristoranti. Si riducono anche i segni derivanti dallo sfregamento con le posate in quanto l’indice di durezza di questo materiale è superiore sia a quello della porcellana che a quello del vetro.

Un altro vantaggio dato dal vetro opale è la sua igienicità, data dalla superficie non porosa che ne rende facilissima la pulizia, senza il rischio di lasciare particelle di olio o grasso sul piatto.

Infine resiste alle alte temperature, può quindi essere inserito tranquillamente in microonde.

 

Noi di CM Ristorazione abbiamo un assortimento di articoli in vetro opale che comprende piatti, tazzine e insalatiere che puoi trovare nel nostro shop on-line.

 

 

 

 

 

Ti piace questo articolo ? Condividilo !